La banca dati documentale sul lavoro
Ricerca semplice Ricerca avanzata Ricerca incrociata
Rapporto internazionale sul salario minimo: Direttiva EU 682/2020, i casi studio di Francia e Germania e indice guidato internazionale sul salario minimo in Europa

A cura della Linea Benchmarking Nazionale e Internazionale - Direzione Studi e Ricerche di ANPAL Servizi. La proposta di un coordinamento europeo in materia di salario minimo avanzata dalla Commissione europea nell'ottobre 2020 ha aperto un’ampia discussione a livello europeo e nazionale che tocca non soltanto aspetti di tecnica statistica e giuridica, ma anche connessi a un importante mutamento nell’impostazione della politica sociale dell'UE, che dopo anni di rigore finanziario e moderazione salariale, affronta con questa proposta il tema del diritto individuale a una retribuzione equa e adeguata per tutti,  in una situazione di crescenti disuguaglianze sul mercato del lavoro. L'approfondimento di cui si tratta, dedicato proprio al salario minimo, è focalizzato sulla dimensione internazionale ed è basato sulla metodologia della desk analysis. Risulta strutturato in cinque capitoli. Il primo contestualizza il tema in ambito UE: riporta in sintesi l'approccio della proposta europea e lo stato dell'arte della discussione nel nostro Paese; le statistiche internazionali su salari minimi nominali e reali, sugli indicatori di adeguatezza e copertura; infine richiama brevemente le analisi sulla povertà lavorativa e alcuni punti di attenzione sull'impatto dell’introduzione del salario minimo della letteratura economica. Sono quindi presentati due casi studio riferiti a Francia e Germania. I due Paesi hanno entrambi un sistema avanzato di contrattazione collettiva e di relazioni industriali e sono entrambi dotati di un salario minimo legale. Nel primo caso il salario minimo è un'istituto giuridico consolidato, la cui introduzione risale agli anni '50 del secolo scorso; la Germania, invece, è stato l’ultimo Paese europeo in ordine di tempo a introdurre il salario minimo legale, a seguito di un deterioramento dei livelli di copertura e di applicazione dei minimi contrattuali. Il terzo capitolo presenta i contenuti della proposta di Direttiva 682/20, con riferimento in particolare agli impegni differenziati per gli Stati membri, a seconda del regime legale o contrattuale di determinazione del salario minimo; alcuni elementi del dibattito; l'iter di approvazione. Il quarto capitolo contiene alcuni cenni ai principali indicatori statistici utilizzati nel trattare il tema dei minimi retributivi, alle fonti statistiche e principali database internazionali per il confronto tra Paesi. Da ultimo viene offerto un indice guidato delle attività e della documentazione più recente prodotta dalle organizzazioni internazionali - Eurofound, ILO e OECD - sul tema.

Apri: Rapporto internazionale sul salario minimo: Direttiva EU 682/2020, i casi studio di Francia e Germania e indice guidato internazionale sul salario minimo in Europa  pdf 932 KB

Soggetto emanante: ANPAL Servizi
Autore:
Data:
Tipologia: Studi e ricerche
Parole chiave: salario minimo   retribuzioni   occupazione   mercato del lavoro   contrattazione collettiva   relazioni industriali   statistica del lavoro  

Documenti correlati
Discorso sullo Stato dell'Unione 2020
Parere del Comitato economico e sociale europeo 4 gennaio 2019, n. SOC/584
Reddito di cittadinanza e salario minimo: Francia, Germania, Italia, Regno Unito e Spagna a confronto
Documento di lavoro della Commissione europea, 3 giugno 2020, SWD(2020) 105 def.
Comunicazione della Commissione europea, 28 ottobre 2020, COM(2020) 682 def.

Nella rete
ANPAL Servizi
Commissione Europea
ILO
OECD
EUROFOUND - Fondazione europea per il miglioramento delle condizioni di vita e di lavoro
Oakley skidglasögonGHD Plattång,Kate Spade handbags online,Planchas de pelo ghd baratas,Nike Air Jordan Shoes outlet nz,Herve Leger Rea,UGG hombre madrid,Isabel Marant homme pas cher,Piumini Duvetica Uomo Milano,Nike Air Max rea Sverige 2016,Billiga UGG Stövlar rea,Canada Goose jack dam,moncler hombre online,Canada Goose outlet baratas,Christian Louboutin Outlet Online,Chrome Hearts outlet Italia,Hollister Outlet,moncler Jacka Dam