La banca dati documentale sul lavoro
Ricerca semplice Ricerca avanzata Ricerca incrociata
Relazione sugli indicatori di benessere equo e sostenibile 2020. Nota di approfondimento sul BES e Allegato al DEF

A cura della Linea Benchmarking Nazionale e Internazionale - Direzione Studi e Ricerche di ANPAL Servizi. La presente nota illustra in modo sintetico i contenuti della Relazione sugli indicatori di benessere equo e sostenibile (BES), un documento che il Ministero dell’Economia e delle Finanze deve presentare alle Camere secondo quanto previsto dalla Legge n. 196/09 (Legge di contabilità e di finanza pubblica), successivamente modificata dalla Legge n. 163/16. L'esperienza sull’utilizzo degli indicatori di benessere come target per le misure di politica economica, come previsto dalla Legge di bilancio, consente infatti l'adozione di un approccio anche qualitativo che superi i limiti della era misurazione del PIL ("beyond-GDP") nella valutazione delle politiche pubbliche. La Relazione BES 2020 evidenzia quindi l'interconnessione tra tali politiche e il benessere, intesa nelle sue molte dimensioni sociali, ambientali ed economiche. La Relazione BES, strutturata in 12 indicatori nell'ambito di otto domini ed inviata al Parlamento nel mese di febbraio 2020, descriveva l'andamento degli indicatori di benessere equo e sostenibile fino al 2018, nonché le misure previste dalla Legge di Bilancio 2020. Tuttavia, il contesto è stato successivamente stravolto dalla pandemia da COVID-19, i cui effetti sono stati più gravi e tangibili nel nostro Paese rispetto al resto d'Europa. La reazione del Governo per contrastare l'emergenza è stata subito indirizzata sul controllo dell'epidemia attraverso misure di distanziamento sociale e di chiusura di molte attività produttive e, successivamente, sull’adozione di interventi di sostegno a famiglie e imprese per limitare l’impatto della crisi sul benessere dei cittadini e sulla tenuta del sistema produttivo. Il crollo del PIL, analogamente a quello di tutte le economie europee, la flessione dell'occupazione e del reddito individuale, nonché le ripercussioni sul mondo della scuola e dell'istruzione in generale, sono tutti aspetti da considerare per le inevitabili ripercussioni, più o meno rilevanti, sugli indicatori contenuti nella Relazione BES.

Apri: Relazione sugli indicatori di benessere equo e sostenibile 2020. Nota di approfondimento sul BES e Allegato al DEF  pdf 491 KB
Apri: Allegato 1  pdf 2 MB

Soggetto emanante: ANPAL Servizi
Autore:
Data:
Tipologia: Studi e ricerche
Parole chiave: crisi economica   finanza pubblica   politica sociale   povertà   istruzione e formazione   lavoro subordinato   giovani   economia  

Documenti correlati
Documento di Economia e Finanza 2020. Sezione III. Programma Nazionale di Riforma
Legge 27 dicembre 2019, n. 160 - Legge di Bilancio 2020
COVID-19: il piano di ripresa della Commissione europea e il nuovo programma di lavoro 2020. Nota di approfondimento
Rapporto annuale ISTAT 2020. La situazione del Paese
Relazione sugli indicatori di benessere equo e sostenibile 2020

Nella rete
ANPAL Servizi
Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali
Ministero dell'Economia e delle Finanze
ISTAT
Oakley skidglasögonGHD Plattång,Kate Spade handbags online,Planchas de pelo ghd baratas,Nike Air Jordan Shoes outlet nz,Herve Leger Rea,UGG hombre madrid,Isabel Marant homme pas cher,Piumini Duvetica Uomo Milano,Nike Air Max rea Sverige 2016,Billiga UGG Stövlar rea,Canada Goose jack dam,moncler hombre online,Canada Goose outlet baratas,Christian Louboutin Outlet Online,Chrome Hearts outlet Italia,Hollister Outlet,moncler Jacka Dam