La banca dati documentale sul lavoro
Ricerca semplice Ricerca avanzata Ricerca incrociata
Raccomandazione del Consiglio dell'Unione europea del 30 ottobre 2020, n. 2020/C372/01

Raccomandazione del Consiglio dell'Unione europea relativa a un ponte verso il lavoro, che rafforza la garanzia per i giovani e sostituisce la raccomandazione del Consiglio del 22 aprile 2013 sull'istituzione di una garanzia per i giovani. La pandemia da COVID-19 ha fatto sprofondare l’Unione in una recessione economica senza precedenti, che rischia di riportare i tassi di disoccupazione giovanile e di NEET a livelli estremamente elevati; ciò anche a causa dei periodi di transizione che attraversano nella loro vita, alla loro limitata o inesistente esperienza professionale e ad altri ostacoli all'ingresso nel mondo del lavoro. Per questo motivo il Consiglio, con la Raccomandazione di cui si tratta, esorta i Paesi membri a garantire che tutti i giovani di età inferiore a 30 anni ricevano un'offerta qualitativamente valida di lavoro, proseguimento degli studi, apprendistato o tirocinio entro un periodo di quattro mesi dall’inizio della disoccupazione o dall’uscita dal sistema d’istruzione formale, in linea con il pilastro europeo dei diritti sociali. Per ricevere l’offerta di garanzia per i giovani è necessaria la registrazione presso un prestatore di servizi nell’ambito. I sistemi di garanzia per i giovani dovrebbero basarsi su specifici orientamenti, strutturati in quattro fasi (mappatura, coinvolgimento, preparazione e offerta) ed essere organizzati conformemente alle situazioni nazionali, regionali e locali, tenendo presente il genere e la diversità dei giovani ai quali sono destinate le misure. Il Consiglio raccomanda poi di continuare a sostenere il monitoraggio quantitativo sulla base del quadro di indicatori già definito, proponendo, ove opportuno, i necessari adeguamenti. Inoltre, è altresì necessario comunicare regolarmente con gli Stati membri nel quadro del semestre europeo per garantire il monitoraggio di investimenti nazionali costanti nelle politiche e nei programmi a favore dell’occupazione giovanile; indirizzare, infine, raccomandazioni specifiche per Paese sulla base degli orientamenti per le politiche degli Stati membri a favore dell'occupazione.

Apri: Raccomandazione del Consiglio dell'Unione europea del 30 ottobre 2020, n. 2020/C372/01  pdf 570 KB

Soggetto emanante: Consiglio dell'Unione europea
Autore:
Data:
Tipologia: Raccomandazioni del Consiglio
Parole chiave: giovani   istruzione e formazione   politiche di contrasto alla crisi   politiche attive del lavoro   fasce deboli   digitalizzazione   inserimento lavorativo  

Documenti correlati
Garanzia Giovani Evidenze, focus regionali e andamento in Europa
Comunicazione della Commissione europea, 1° luglio 2020, COM(2020) 275 def.
Raccomandazione del Consiglio dell'Unione europea del 22 aprile 2013, n. 2013/C 120/01
Comunicazione della Commissione europea, 1° luglio 2020, COM(2020) 277 def.
Risoluzione del Parlamento europeo, 8 ottobre 2020, n. 2020/0267

Nella rete
Consiglio dell'Unione europea
Commissione Europea
Unione Europea
Oakley skidglasögonGHD Plattång,Kate Spade handbags online,Planchas de pelo ghd baratas,Nike Air Jordan Shoes outlet nz,Herve Leger Rea,UGG hombre madrid,Isabel Marant homme pas cher,Piumini Duvetica Uomo Milano,Nike Air Max rea Sverige 2016,Billiga UGG Stövlar rea,Canada Goose jack dam,moncler hombre online,Canada Goose outlet baratas,Christian Louboutin Outlet Online,Chrome Hearts outlet Italia,Hollister Outlet,moncler Jacka Dam