La banca dati documentale sul lavoro
Ricerca semplice Ricerca avanzata Ricerca incrociata
Legge 28 marzo 2019, n. 26 "Disposizioni urgenti in materia di Reddito di cittadinanza e di pensioni" - Nota di approfondimento

A cura della Direzione Benchmarking e Relazioni Internazionali di ANPAL Servizi. La Legge n. 26/19, di conversione del DL n. 4/19, ripubblicata sulla GU Serie Generale n. 94 del 9 aprile 2019, Supplemento Ordinario n. 16, consta di 29 articoli, divisi in tre Capi: Capo I "Disposizioni urgenti in materia di Reddito di cittadinanza" (articoli 1-13); Capo II "Trattamento di pensione anticipata ‘Quota 100’ e altre disposizioni pensionistiche" (articoli 14-26) e Capo III "Disposizioni finali" (articoli 27-29). Per quanto concerne le novità introdotte in sede di conversione, soffermandosi solo sul Capo I, vanno sottolineate, per quanto concerne i beneficiari (art. 2), le disposizioni inerenti la composizione del nucleo familiare (" continuano a farne parte ai fini dell’ISEE anche a seguito di variazioni anagrafiche, qualora continuino a risiedere nella medesima abitazione"), nonché la compatibilità del RdC anche con la DIS-COLL. Per quanto concerne le piattaforme digitali (art. 6), la Legge di conversione ne prevede una presso l’ANPAL, per il coordinamento dei Centri per l’impiego, e l’altra presso il Ministero del lavoro, per il coordinamento dei comuni, in forma singola o associata. Costituiscono strumenti per rendere disponibili le informazioni nel rispetto dei principi di minimizzazione, integrità e riservatezza dei dati personali. Oltre ad essere responsabile del monitoraggio dell'attuazione del RdC (art. 10), al Ministero del Lavoro compete la valutazione dello stesso, secondo un progetto di ricerca approvato nell'ambito di un Comitato scientifico, di cui fa parte anche l'ANPAL. Circa le disposizioni finanziarie (art. 12), la Legge, oltre a prevedere appositi limiti di spesa per l'erogazione del RdC, dispone l'adozione di un Piano straordinario per il potenziamento dei Centri per l'impiego e delle politiche attive del lavoro. Al fine di garantire l'avvio e il funzionamento del RdC nelle fasi iniziali del programma, nell’ambito del Piano sono inoltre previste azioni di sistema a livello centrale, nonché azioni di assistenza tecnica presso le sedi territoriali delle Regioni, d’intesa con le medesime regioni, da parte del Ministero del lavoro e delle politiche sociali e dell’ANPAL, anche per il tramite dell’ANPAL Servizi.

Apri: Legge 28 marzo 2019, n. 26 "Disposizioni urgenti in materia di Reddito di cittadinanza e di pensioni" - Nota di approfondimento  pdf 829 KB

Soggetto emanante: ANPAL Servizi
Autore:
Data:
Tipologia: Studi e ricerche
Parole chiave: anpal   fasce deboli   disoccupazione   centri per l'impiego   inserimento lavorativo   mercato del lavoro   politiche attive del lavoro  

Documenti correlati
Legge 28 marzo 2019, n. 26
Decreto Legge 28 gennaio 2019, n. 4
Legge di Bilancio 2019, 30 dicembre 2018, n. 145 - Sintesi in materia di lavoro
Legge 30 dicembre 2018, n. 145 - Legge di Bilancio 2019
Decreto Legislativo 14 settembre 2015, n. 150
Decreto Legislativo 15 settembre 2017, n. 147
Parere della Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome 11 marzo 2019, n. 19/43/CU01/C8-C9

Nella rete
Parlamento Italiano
Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali
Ministero del Lavoro - Reddito di cittadinanza
ANPAL Agenzia Nazionale Politiche Attive del Lavoro
Oakley skidglasögonGHD Plattång,Kate Spade handbags online,Planchas de pelo ghd baratas,Nike Air Jordan Shoes outlet nz,Herve Leger Rea,UGG hombre madrid,Isabel Marant homme pas cher,Piumini Duvetica Uomo Milano,Nike Air Max rea Sverige 2016,Billiga UGG Stövlar rea,Canada Goose jack dam,moncler hombre online,Canada Goose outlet baratas,Christian Louboutin Outlet Online,Chrome Hearts outlet Italia,Hollister Outlet,moncler Jacka Dam