La banca dati documentale sul lavoro
Ricerca semplice Ricerca avanzata Ricerca incrociata
Decreto Legge 30 dicembre 2019, n. 162

"Disposizioni urgenti in materia di proroga di termini legislativi, di organizzazione delle pubbliche amministrazioni, nonché di innovazione tecnologica". Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale Serie Generale n. 305 del 31 dicembre 2019, il DL "Milleproroghe" consta di 44 articoli, suddivisi in quattro capi. Di seguito alcune tra le principali novità. In materia di Pubblica amministrazione, al fine del superamento del precariato, il dispositivo, tra l'altro, proroga al 31 dicembre 2021 la possibilità diassumere a tempo indeterminato personale non dirigenziale in possesso di specifici requisiti. Relativamente alla riduzione delle dotazioni organiche delle PP.AA. è prorogata al 31 dicembre 2020, e comunque fino alla conclusione dei processi di riorganizzazione, la sospensione delle modalità di reclutamento previste dal DLgs n. 165/01. Circa l'istruzione, l'università e la ricerca, la norma prevede la proroga al 30 giugno 2020 del termine per gli Atenei che stabiliscono i criteri di ripartizione delle risorse necessarie al perfezionamento dei contratti di lavoro integrativi per gli ex lettori di lingua straniera. Per quanto concerne l'ANPAL, viene assegnata la somma di 10 milioni di euro per l'anno 2020 quale contributo al funzionamento di ANPAL Servizi. Circa il personale delle Province e delle città metropolitane, il DL novella il DL n. 34/19, convertito con modificazioni nella Legge n. 58/19, prevedendo la possibilità di procedere ad assunzioni di personale a tempo indeterminato in coerenza con i piani triennali dei fabbisogni di personale e fermo restando il rispetto pluriennale dell'equilibrio di bilancio. Per favorire la diffusione di processi di innovazione tecnologica delle imprese e start-up, nonché nelle materie dell'attuazione dell'agenda digitale e della trasformazione digitale del Paese con particolare riferimento alle infrastrutture digitali materiali e immateriali, alle tecnologie e servizi di rete, allo sviluppo ed alla diffusione dell'uso delle tecnologie tra cittadini, imprese e pubbliche amministrazioni, la Presidenza del Consiglio dei ministri puo' avvalersi, di un contingente di personale in posizione di fuori ruolo, comando o altra analoga posizione, prevista dagli ordinamenti di provenienza, composto da sette unità con qualifica non dirigenziale, proveniente dai ministeri, ad esclusione dei Ministeri dell'interno, ovvero da altre Pubbliche Amministrazioni.

Apri: Decreto Legge 30 dicembre 2019, n. 162  pdf 250 KB

Soggetto emanante: Governo Italiano
Data:
Tipologia: Decreti Legge
Parole chiave: pubblico impiego   pubblica amministrazione   innovazione tecnologica   digitalizzazione   occupazione   regioni  

Documenti correlati
Decreto Legislativo 30 marzo 2001, n. 165
Legge 30 dicembre 2019, n. 160 - Legge di Bilancio 2020
Legge 27 febbaio 2015, n. 11 (di conversione del Decreto Legge 31 dicembre 2014, n. 192 c.d. Milleproroghe)
Decreto Legge 31 dicembre 2014, n. 192 c.d. Milleproroghe
Legge 28 giugno 2019, n. 58

Nella rete
Presidenza del Consiglio dei Ministri
Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali
Ministero dell'Economia e delle Finanze
Oakley skidglasögonGHD Plattång,Kate Spade handbags online,Planchas de pelo ghd baratas,Nike Air Jordan Shoes outlet nz,Herve Leger Rea,UGG hombre madrid,Isabel Marant homme pas cher,Piumini Duvetica Uomo Milano,Nike Air Max rea Sverige 2016,Billiga UGG Stövlar rea,Canada Goose jack dam,moncler hombre online,Canada Goose outlet baratas,Christian Louboutin Outlet Online,Chrome Hearts outlet Italia,Hollister Outlet,moncler Jacka Dam