La banca dati documentale sul lavoro
Ricerca semplice Ricerca avanzata Ricerca incrociata
Legge 7 aprile 2022, n. 32

"Deleghe al Governo per il sostegno e la valorizzazione della famiglia". Pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 97 del 27 aprile 2022, la norma è composta da 9 articoli e contiene (art. 1) disposizioni di delega all'Esecutivo per l'adozione, il riordino e il potenziamento delle disposizioni volte a sostenere la genitorialità, anche nell'ottica di valorizzare la crescita giovanile, sostenerne l'indipendenza economica, nonché per favorire la conciliazione vita-lavoro e promuovere l'occupazione femminile. Tra i principi generali figura l'applicazione universale dei benefici economici ai nuclei familiari con figli a carico, la promozione della parità tra i sessi all'interno dei nuclei familiari, affermare il valore sociale delle attività educative e di apprendimento (anche non formale) dei figli, attraverso incentivi e agevolazioni fiscali sulle spese sostenute allo scopo dalle famiglie. Il Governo è delegato (art. 2) ad adottare entro un anno, uno o più Decreti Legislativi per il riordino e il rafforzamento delle misure di sostegno all'educazione dei figli. Il Governo è poi delegato (art. 3) ad adottare, sempre entro 12 mesi, uno o più Decreti Legislativi per l'estensione, il riordino e l'armonizzazione della disciplina relativa ai congedi parentali, introducendo tra l'altro modalità flessibili di gestione. Il Governo è altresì delegato (art. 4) nell'adozione, entro 24 mesi, di disposizioni per il riordino e l'incentivazione del lavoro femminile e l'armonizzazione dei tempi di vita e di lavoro, stabilendo anche una modulazione graduale della retribuzione percepita nei giorni di assenza dal lavoro in caso di malattia dei figli. Un'ulteriore delega (art. 5) è quella che dispone l'introduzione di norme per il rafforzamento delle misure destinate a sostenere la spesa delle famiglie per la formazione dei figli. Gli schemi dei DLgs (art. 7) sono quindi trasmessi alle Camere per la relativa pronuncia, decorsi 30 giorni dalla data di trasmissione.

Apri: Legge 7 aprile 2022, n. 32  pdf 366 KB

Soggetto emanante: Parlamento Italiano
Data:
Tipologia: Leggi Ordinarie
Parole chiave: donne   congedi parentali   conciliazione lavoro-famiglia   giovani   politica sociale   pari opportunit√†   occupazione  

Documenti correlati
Conciliazione vita lavoro: sviluppo di policy
Decreto Legislativo 15 giugno 2015, n. 80
Comunicazione della Commissione europea, 4 marzo 2021, COM(2021) 93 def.
Legge 5 novembre 2021, n. 162
Decreto Interministeriale 17 dicembre 2021, n. 402

Nella rete
Parlamento Italiano
Dipartimento per le Pari Opportunità 
Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali