La banca dati documentale sul lavoro
Ricerca semplice Ricerca avanzata Ricerca incrociata
Risoluzione del Parlamento europeo del 10 ottobre 2019, n. 2019/0033

Risoluzione del Parlamento europeo del 10 ottobre 2019 sull'occupazione e le politiche sociali della zona euro. Nonostante le condizioni economiche sufficientemente favorevoli nell'Unione europea, per il Parlamento è prioritario il contrasto alla disoccupazione giovanile, a quella di lunga durata, assieme alla lotta contro le disuguaglianze nel mercato del lavoro. Nell'osservare che quasi un terzo delle raccomandazioni specifiche per Paese (anno 2018) non è stato attuato, deplora la persistenza di notevoli divergenze territoriali, in termini di mercato del lavoro; sottolinea quindi che gli Stati membri e la Commissione dovrebbero garantire l'attuazione di politiche di inserimenti/reinserimento lavorativo mirate, al fine di conseguire l'obiettivo del 75%, fissato da Europa 2020. Sottolinea perciò la necessità di politiche del mercato del lavoro adeguate e di riforme che creino posti di lavoro di qualità mediante l'adozione di misure volte a garantire salari minimi adeguati e un'equa remunerazione, a tutelare e promuovere la salute e il benessere dei lavoratori. Pur osservando l'incremento della partecipazione femminile al mercato del lavoro, il divario di genere rimane invariato dal 2013 e le donne sono sottorappresentate nelle posizioni di vertice. Pertanto esorta i Paesi membri ad intensificare gli sforzi per la riduzione di tale disparità, anche mediante efficaci politiche di servizi di assistenza all'infanzia. Prende quindi atto dell'ascesa di nuove forme di occupazione, in particolare della trasformazione innescata dalla digitalizzazione e dall'automazione; evidenzia perciò l'importanza delle politiche di apprendimento permanente al fine di consentire ai lavoratori di essere preparati alle transizioni: Pone l'accento sull'importanza del dialogo sociale, in particolare in fase di elaborazione di nuove strategie volte ad affrontare tali sfide. Relativamente alla creazione di posti di lavoro dignitosi, il Parlamento ribadisce infine l'accesso a sistemi di protezione sociale adeguati, indipendentemente dal tipo di contratto, la crescita delle retribuzioni, nonché la disponibilità di servizi pubblici di qualità.

Apri: Risoluzione del Parlamento europeo del 10 ottobre 2019, n. 2019/0033  pdf 186 KB

Soggetto emanante: Parlamento europeo
Data:
Tipologia: Risoluzioni del Parlamento Europeo
Parole chiave: politiche attive del lavoro   giovani   donne   fasce deboli   crescita economica   mercato del lavoro   inserimento lavorativo   pari opportunità  

Documenti correlati
Conclusioni del Consiglio dell'Unione europea, 8 luglio 2019, n. 11016/19
Un'Unione più ambiziosa. Il mio programma per l'Europa. Orientamenti politici per la prossima Commissione europea 2019-2024
Occupazione e sviluppo sociale in Europa. Rapporto trimestrale. Settembre 2019
L'impatto della digitalizzazione nei mercati del lavoro europei
Parere del Comitato economico e sociale europeo 15 maggio 2019, n. SOC/610
La povertà lavorativa in Europa. Studio delle politiche nazionali

Nella rete
Parlamento europeo
Commissione Europea
Oakley skidglasögonGHD Plattång,Kate Spade handbags online,Planchas de pelo ghd baratas,Nike Air Jordan Shoes outlet nz,Herve Leger Rea,UGG hombre madrid,Isabel Marant homme pas cher,Piumini Duvetica Uomo Milano,Nike Air Max rea Sverige 2016,Billiga UGG Stövlar rea,Canada Goose jack dam,moncler hombre online,Canada Goose outlet baratas,Christian Louboutin Outlet Online,Chrome Hearts outlet Italia,Hollister Outlet,moncler Jacka Dam